FVG Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche - Contributi - TriesteAbile

FVG Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche – Contributi

La collaborazione tra il CRIBA FVG, la Regione FVG -Direzione Centrale Infrastrutture e Territorio, l’Università degli Studi di Trieste e l’Università degli Studi di Udine, ha portato all’elaborazione delle Linee guida per la predisposizione dei PEBA (Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche), previste dall’art. 8bis c. 3 della L.R. 10/2018, approvate con decreto del Direttore del Servizio Edilizia e succesivamente pubblicate sul sito.

L’obbligo di redazione e adozione dei PEBA, a carico delle Amministrazioni Pubbliche competenti, è disciplinato a livello nazionale dalla L. 41/1986 (art. 32 c. 21), successivamente integrata dalla L. 104/1992 (art. 24 c.  ). La Regione FVG ha elaborato le suddette linee guida per offrire ai Comuni un supporto metodologico ed operativo rispetto alle fasi di preparazione, elaborazione, approvazione ed aggiornamento dei PEBA, affinchè gli stessi PEBA garantiscano requisiti di qualità e omogeneità su tutto il territorio.


Il documento suddetto si inquadra all’interno dell’approccio verso l’accessibilità per tutti che la Regione ha fatto proprio e reso esplicito attraverso la Legge regionale 19 marzo 2018, n. 10 “Principi generali e disposizioni attuative in materia di accessibilità.”

La Direzione infrastrutture e territorio ha predisposto l’avviso contenente le modalità e termini per la concessione ed erogazione del contributo rivolto ai Comuni del Friuli Venezia Giulia, a sostegno delle spese per la predisposizione del PEBA.
L’Amministrazione regionale ha stanziato risorse per il triennio 2020-2022; ai fini della concessione del contributo viene adottata la procedura valutativa svolta secondo le modalità del procedimento a sportello (L.R. 7/2000 art. 36, comma 4 “Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso”), che prevede lo svolgimento dell’istruttoria delle domande secondo l’ordine cronologico di presentazione.
Tutte le informazioni relative a questo canale contributivo, con relativa modulistica, sono reperibili sul sito della Regione.

L’avviso è stato pubblicato sul B.U.R. n. 42 del 14 ottobre 2020

Le linee guida e l’attivazione del canale contributivo rivolto ai Comuni rappresentano un importante tassello verso il miglioramento dell’accessibilità della nostra Regione, che sicuramente determinerà un accrescimento della sensibilità su queste tematiche di tecnici e amministratori e l’avvio di una trasformazione del territorio in una chiave più inclusiva.

×

Ciao!

Per comunicare con il nostro operatore devi prima salvare nella tua rubrica il numero
+39 375 5044777

× Scrivici su WhatsApp!
Skip to content