id_tab3_row0 CHI SIAMO | CONTATTACI | ACCESSIBILITA'
idnavigation
Sezioni in aggiornamento
idmenu1
Informazione 
 · ICF
 · C.U.P.H.
 · Agevolazioni
 · Pensioni ed Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Fondi Auton. Possibile
 · Mobilità
 · Barriere architettoniche
 · La casa
 · Istruzione
 · Formazione e Lavoro
 · Cooperative
 · Associazioni
 · Patronati
 · Ammin. di Sostegno
 · Assistenti Familiari
 · Modulistica
 · Normative
 · Siti utili
 · Risorse del Territorio
Minori 0-17 anni 
 · Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Istruzione scolastica
 · Scuole
 · Centri di aggregazione
Socializzazione 
 · Motore di Ricerca: Comunità attiva
 · Raccolta News
 · Sondaggi
 · La vostra voce
 · Segnalazioni
 · Progetti mirati
 · Photoalbum
 · Tempo libero
 · Sport e Terapie
 · Turismo
 · Downloads

idmenu2
Area Riservata

Teatri

Presentiamo a seguire la lista dei Teatri accessibili e non.

Fondazione Teatro Lirico "Giuseppe Verdi" 
Teatro Verdi

Riva Tre Novembre, 1

Numero verde 800.09.03.73 (dall'estero +39 040 0648883) operativo da lunedì a sabato dalle ore 9 alle ore 21

Fax: +39 040 6722249

E-mail: boxoffice@teatroverdi-trieste.com

Agevolazioni

Per persone con disabilità il Teatro riserva alcuni posti gratuiti in prima galleria. All’accompagnatore sarà applicata la riduzione del 50% sul costo del biglietto. Ai suddetti posti si accede dall’ingresso principale di Piazza Verdi, usufruendo dell’ascensore di platea.

È possibile inoltre accedere con veicolo privato o taxi in Piazza Verdi, per raggiungere l’ingresso del Teatro, da via Einaudi.

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale

Il Rossetti Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia
Teatro Rossetti

Il Teatro Stabile del Friuli-Venezia Giulia, con sede a Trieste, è uno dei 14 teatri stabili pubblici italiani, riconosciuto a livello nazionale come uno dei più prestigiosi e importanti.

Viale XX Settembre, 45

Telefono: 040 3593511  

E-mail: info@ilrossetti.it

Agevolazioni

La persona disabile ha una riduzione sul biglietto d'ingresso pari a quella prevista per gli "under 26", l'accompagnatore paga € 2,00. Posti limitati disponibili in Platea A.

La struttura è priva di barriere architettoniche ed è possibile richiedere l'assistenza di personale interno.

Accesso dall'ingresso principale di viale XX Settembre.

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale

Sala Tripcovich
Teatro Tripcovich

Largo Santos, 1

Telefono: 040 6722206 

Fax: 040 6722249

E-mail: info@teatroverdi-trieste.com

Agevolazioni

La persona disabile ha una riduzione sul biglietto d'ingresso.

La struttura è priva di barriere architettoniche ed è possibile richiedere l'assistenza di personale interno.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Teatro Lirico "Giuseppe Verdi"

La Contrada Teatro Stabile di Trieste
Teatro Contrada

Il teatro popolare La Contrada nasce a Trieste nel 1976 per volontà degli attori Ariella Reggio, Orazio Bobbio, Lidia Braico e del regista Francesco Macedonio.

Via del Ghirlandaio, 12

34138 Trieste

Telefono: 040 948471 

Fax: 040 946460

Agevolazioni

La persona disabile ha una riduzione sul biglietto d'ingresso, l'accompagnatore paga € 1,00

La struttura è priva di barriere architettoniche ed è possibile richiedere l'assistenza di personale interno.

Indirizzo E-mail: contrada@contrada.it

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale

Teatro Instabile Miela
Teatro Miela tre

Il Teatro Insatibile Miela è stato creato nel 1990 dalla Cooperativa Bonawentura che tuttora ne gestisce lo spazio e la programmazione.

Piazza Duca degli Abruzzi, 3

Telefono: 040 365119

Fax: 040 367817

E-mail: teatro@miela.it

Agevolazioni

La persona disabile paga il biglietto d'ingresso (se lo spettacolo lo prevede viene applicata la tariffa ridotta), l'accompagnatore non paga.

La struttura è priva di barriere architettoniche ed è possibile richiedere l'assistenza di personale interno.

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale

Teatro Stabile Sloveno (Slovensko Gledalisce)
Teatro Sloveno

Lo SLOVENSKO STALNO GLEDALIŠČE/TEATRO STABILE SLOVENO, unico teatro stabile pubblico italiano di lingua non italiana, è l'ente culturale di maggior rilievo della minoranza slovena che nel nostro Paese vive nelle province di Trieste, Gorizia e Udine.

Via Petronio, 4

Telefono: 040 632664/5 / 040 362542 (biglietteria)

Numero Verde 800 214 302

Fax: 040 368547

E-mail: organizacija@teaterssg.it

martina.clapci@teaterssg.com (biglietteria)

Agevolazioni

Il biglietto per la persona disabile è di 17,00 €, per l'accompagnatore 2,00 €. Sono disponibili 4 posti riservati a persona in sedia a ruote.

La struttura è priva di barriere architettoniche ed è possibile richiedere l'assistenza di personale interno.

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale

Teatro Silvio Pellico
Teatro Silvio Pellico

Nel 1983 viene creata l'Associazione  L'Armonia formata da una decina di Compagnie. In questi anni l'Associazione ha ininterrottamente presentato le "Stagioni del Teatro in Dialetto Triestino" segnalandosi come l'unica realtà italiana, nel campo del Teatro amatoriale, a dar vita ad un'attività che può essere assimilata a quella di un vero e proprio Teatro Stabile, con produzioni proprie e spettacoli ospiti sempre originali e rigorosamente in dialetto triestino.

Via Ananian, 5/2

Telefono: 040 393478

E-mail: info@teatroarmonia.it

La struttura presenta barriere architettoniche, ma avvisando il personale interno, cassiera, guardiafuochi o il Responsabile di Sala, si può entrare dalle uscite di sicurezza che danno direttamente in sala.

Teatro La Barcaccia
Teatro la Baracaccia due

Il gruppo teatrale "La Barcaccia" è sorto a Trieste nell'aprile 1977 in seno al centro di cultura Giovanni XXIII, e nel 1981 si è costituito con atto notarile in Associazione civile apolitica e senza fini di lucro. "La Barcaccia" ha sempre svolto, senza interruzioni, un'intensa attività presso il Teatro dei Salesiani condividendone il messaggio educativo ed ha partecipato a numerose rassegne di teatro in ambito regionale.

Via dell'Istria, 53

Telefono: 040 364863

Fax: 040 369536

E-mail: teatrolabarcaccia@libero.it

La persona disabile paga il biglietto ridotto, mentre l'accompagnatore entra gratuitamente.

La struttura non presenta barriere architettoniche e sono presenti due posti laterali in prima fila per persona su sedia a ruote. Si consiglia di verificare la disponibilità/prenotare tramite contatto telefonico.

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale

Cinema
Teatri
Manifestazioni Sportive
Biblioteche
Musei
Castello di Miramare
Parchi e giardini accessibili