id_tab3_row0 CHI SIAMO | CONTATTACI | ACCESSIBILITA'
idnavigation
Sezioni in aggiornamento
idmenu1
Informazione 
 · Agevolazioni
 · Pensioni ed Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Mobilità
 · Barriere architettoniche
 · La casa
 · Istruzione
 · Formazione e Lavoro
 · Cooperative
 · Associazioni
 · Patronati
 · Ammin. di Sostegno
 · Assistenti Familiari
 · Modulistica
 · Normative
 · Siti utili
 · Risorse del Territorio
Minori 0-17 anni 
 · Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Istruzione scolastica
 · Scuole
 · Centri di aggregazione
Socializzazione 
 · Motore di Ricerca: Comunità attiva
 · Raccolta News
 · Photoalbum
 · Tempo libero
 · Sport e Terapie
 · Turismo

idmenu2
Area Riservata

entro il 31 luglio 2019 - Concorso letterario “Fibromialgia. Storie di vite segnate”

 
 
 
   
concorsoFibroM

L'Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica è lieta di annunciare la realizzazione della II Edizione dell’antologia Fibromialgia. Storie di vite segnate, edita da Apollo Edizioni

L’antologia sarà una raccolta di racconti, sotto forma anche di testimonianze, scritti da donne e uomini che soffrono di fibromialgia. Il concorso è rivolto anche a coloro che vivono a contatto con questa patologia cronica in modo “indiretto”: parenti, amici e affetti. Il tema è libero, purché incentrato sulla fibromialgia: da prima a dopo lo svilupparsi della malattia, dalla sua diagnosi a come la vita è cambiata a livello psicologico, lavorativo etc. Storie di speranza e di lotta continua, di successi anche piccoli e di ingiustizie sociali.

Un’idea che nasce dalla volontà di sensibilizzare su un tema ancora poco conosciuto, anche se colpisce circa tre milioni di uomini e donne solo in Italia. Di dar voce a chi non ne ha, forza e coraggio a chi non sa ancora di non essere solo/a, speranza a chi crede di non riuscire ad uscire da questo tunnel in cui è entrato.

Un’antologia priva di consigli medici o prescrizioni mediche, perché non scritta da medici, ma da chi ne soffre o ha avuto modo di assistere o conoscere nella malattia una persona che soffre di fibromialgia.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta fino al 31 luglio 2019. Per ogni copia venduta dell’antologia, una parte del ricavato sarà devoluto ad AISF ONLUS 

Vedi il regolamento

Vai alla fonte: sindromefibromialgica.it