id_tab3_row0 CHI SIAMO | CONTATTACI | ACCESSIBILITA'
idnavigation
Sezioni in aggiornamento
idmenu1
Informazione 
 · Agevolazioni
 · Pensioni ed Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Mobilità
 · Barriere architettoniche
 · La casa
 · Istruzione
 · Formazione e Lavoro
 · Cooperative
 · Associazioni
 · Patronati
 · Ammin. di Sostegno
 · Assistenti Familiari
 · Modulistica
 · Normative
 · Siti utili
 · Risorse del Territorio
Minori 0-17 anni 
 · Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Istruzione scolastica
 · Scuole
 · Centri di aggregazione
Socializzazione 
 · Motore di Ricerca: Comunità attiva
 · Raccolta News
 · Photoalbum
 · Tempo libero
 · Sport e Terapie
 · Turismo

idmenu2
Area Riservata

17 maggio 2019 - Crema, Verso una città a zero barriere

 
 
 
   
cittazerobarriere

Sarà un convegno che ci auguriamo molto partecipato perché si metteranno a confronto i Sindaci, gli uffici tecnici dei comuni e tutti i professionisti cremaschi e cremonesi, che potranno avvalersi di “crediti formativi”.

Un’iniziativa tesa all’inclusione sociale, che insegni a “vedere” le barriere e di conseguenza a evitarle.

È essenziale ribadire a livello locale, regionale e anche nazionale la necessità di come quando si progetta o si ristruttura uno spazio si debbano tenere in considerazione i principi espressi dalla Convenzione Onu delle persone con disabilità, che mettono al centro la partecipazione, l’inclusione, la non discriminazione (sottoscritta dall’Italia il 30 marzo 2007 e ratificata con legge del 3 marzo 2009).

L’evento avrà luogo con il patrocinio del Comune di Crema, della Provincia di Cremona, dell’Ordine Architetti Provincia Cremona, dell’Ordine Ingegneri Provincia di Cremona e del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati Provincia di Cremona, che ne daranno diffusione oltre che in ambito provinciale anche in quello regionale e nazionale e dell’INU Istituto Nazionale Urbanistica.
Si articolerà in due fasi interrotte da un coffee-break: la prima riguarderà il “disagio” cioè le difficoltà a vivere gli spazi urbani e privati, la seconda considererà le “soluzioni e proposte” per una progettazione dell’accessibilità ed inclusione sociale. In conclusione un dibattito, che metterà a confronto il Comitato Crema Zero Barriere, i Tecnici Professionisti e i Comuni.

L'obiettivo vuol essere “porre in primo piano” il Diritto di ciascuna persona di ambire alla propria piena realizzazione. Diritto reso spesso difficile ad attuarsi non tanto a causa dai limiti fisici della persona con disabilità, ma piuttosto dalla condizione ambientale e sociale con cui questa convive.

Scarica il programma

Vai alla fonte: pagina FB CREMA ZERO BARRIERE