id_tab3_row0 CHI SIAMO | CONTATTACI | ACCESSIBILITA'
idnavigation
Sezioni in aggiornamento
idmenu1
Informazione 
 · Agevolazioni
 · Pensioni ed Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Mobilità
 · Barriere architettoniche
 · La casa
 · Istruzione
 · Formazione e Lavoro
 · Cooperative
 · Associazioni
 · Patronati
 · Ammin. di Sostegno
 · Assistenti Familiari
 · Modulistica
 · Normative
 · Siti utili
 · Risorse del Territorio
Minori 0-17 anni 
 · Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Istruzione scolastica
 · Scuole
 · Centri di aggregazione
Socializzazione 
 · Motore di Ricerca: Comunità attiva
 · Raccolta News
 · Photoalbum
 · Tempo libero
 · Sport e Terapie
 · Turismo

idmenu2
Area Riservata

Scheda Struttura

Struttura:  ASSOCIAZIONE "MONDO 2000"
Zona: AMBITO 1.1 / DISTRETTO 1 - Comuni di Duino-Aurisina, Sgonico, Monrupino Area: INCLUSIONE SOCIALE
Tipo Organizzazione: PRIVATO NO PROFIT Tipo Struttura: ASSOCIAZIONE
Indirizzo: Via Trieste , 29  - 34013  Duino-Aurisina    [  Mappa  ]
Provincia: TS
Bus:
Recapiti: Tel. 040 3739559
Fax 040 3739225

Email: ad06ssga@uwcad.it
Sito: www.uwcad.it

Presidente: Dott. Michael Anthony Price
Orari: Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00
Prassi: Accesso diretto o su appuntamento
Note: L'Associazione di Volontariato MONDO 2000 è un'associazione di giovani, prevalentemente liceali, nata nel Maggio 1999 e registrata nel 2000 al numero 624 del registro regionale del volontariato del Friuli Venezia Giulia. Essa è composta da circa 60 tra soci e volontari, in parte da giovani stranieri di 17-19 anni che studiano a Duino-Aurisina presso il Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico e in parte da giovani delle scuole superiori dell'area di Trieste e Monfalcone.
L'Associazione è stata pensata da studenti e docenti del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico (www.uwcad.it), scuola superiore internazionale che prevede la formazione al volontariato come complemento obbligatorio al curriculum di tutti i suoi studenti.
Basata esclusivamente sull'impegno gratuito, spontaneo e disinteressato dei suoi aderenti, l'associazione MONDO 2000 persegue, come indicato dallo Statuto, i seguenti obiettivi:
- volontariato sociale, culturale e ambientale;
- formazione culturale multilaterale e civica attraverso seminari, corsi ed esperienze sul territorio;
- attività innovative volte a promuovere valori quali condivisione, solidarietà e comprensione internazionale;
- sensibilizzazione verso la tutela dell'ambiente;
- diffusione della cultura dell'altro in un'ottica di multietnicità e superamento del pregiudizio attraverso incontri e scambi culturali.
L'associazione si propone inoltre come punto d'incontro tra enti e/o associazioni ispirati ad analoghe finalità.
Dall'epoca della sua costituzione, infatti, MONDO 2000 collabora con Enti pubblici, associazioni di volontariato e scuole nel perseguimento degli obiettivi sopra indicati. Sono state firmate varie convenzioni in particolare con il Comune di Trieste, riguardanti attività settimanali con bambini in aree degradate, laboratori con persone disabili, visite a svariate case di riposo ospitanti 400 anziani.

Una delle prime collaborazioni strette con gli Enti pubblici è rappresentata dal contributo dato dall'Associazione di Volontariato MONDO 2000 allo sviluppo del progetto Habitat nel rione di Melara a Trieste attraverso alcuni micro-progetti sperimentali messi a punto dai volontari. Si è trattato di iniziative quali assistenza scolastica e accompagnamento a bambini provenienti da contesti familiari disagiati o con difficoltà relazionali e scolastiche, apertura e gestione per due anni accademici di un laboratorio di arte a porte aperte. Inoltre MONDO 2000 ha gestito l'organizzazione e il coordinamento di convegni sui temi della solidarietà e della cittadinanza attiva, sia nelle scuole che tra le agenzie di volontariato attive sul territorio.

Diversi i progetti realizzati negli ultimi anni, in particolare grazie al finanziamento tra gli altri della Regione Friuli Venezia Giulia, a cominciare dallo sviluppo nel corso dei passati tre anni della guida per gli immigrati in 10 lingue, Benvenuto a Trieste, realizzata e tradotta dai volontari di MONDO 2000 in collaborazione con numerose associazioni ed enti triestini che si occupano di immigrazione.

Nell'anno scolastico 2005-06, inoltre, sono stati realizzati:
- un progetto di formazione volontari rispetto alle tecniche di primo soccorso;
- il progetto Arcobaleno che ha riguardato la realizzazione di una performance teatrale e di un video con giovani immigrati in forte situazione di disagio, studenti delle scuole secondarie e volontari di Mondo 2000.

Nell'anno scolastico 2006-07, sono stati realizzati:
- il progetto Young Builders of Peace, laboratorio continuato coinvolgente le scuole di Trieste e Monfalcone e molte associazioni del territorio che hanno a che fare con il tema della pace, culminato in due grandi successive conferenze che hanno avuto come relatori prima i rappresentanti delle associazioni e poi gli studenti da questi formati;
- il progetto Calendario in Festa, che attraverso un percorso di incontro e animazione tra i volontari di Mondo 2000 e gli studenti italiani e "nuovi italiani" delle scuole della zona ha portato alla realizzazione di un calendario delle feste di tutte le culture e religioni presenti sul territorio.

Nel corso dell'anno scolastico 2007-08 sono stati realizzati:
- il progetto Tutti sotto lo stesso cielo in collaborazione con le scuole di Monfalcone, avente come obbiettivo l'intercultura e il successo degli alunni stranieri;
- Il Filo di Arianna consistente nell'aggiornamento della guida per immigrati in dieci lingue "Benvenuto a Trieste" (che si poneva l'obbiettivo di facilitare l'incontro e l'inserimento degli immigrati nella realtà cittadina) realizzata nel corso dei 3 anni precedenti, e nella diffusione della stessa presso istituzioni e organizzazioni del territorio (ad esempio: CACIT, Caritas, San Martino al Campo, Russkyi Dom, Centro Islamico, Ass. Stella Polare, Ass. Addiwan, Casa circondariale di Trieste, Comunità di S. Egidio).
- Sono stati realizzati anche due progetti video che riguardano il tema dell'immigrazione a Trieste:
- La Nostra Città: una finestra sull'immigrazione a Trieste attraverso gli occhi di cinque ragazzi del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico (Il documentario è il prodotto dell'osservazione di cinque allievi del Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico, originari del Sud Africa, dell'Uruguay, della Lettonia e della Slovenia. L'obiettivo è raccontare alcune storie di immigrati a Trieste , sviluppando un percorso di scoperta, incontro e reciproca conoscenza tra i giovani studenti e volontari italiani e stranieri di Mondo 2000 e gli immigrati stessi, cercando di dare un assaggio dell'estrema eterogeneità dei vissuti e dell'esperienza quotidiana degli immigrati a Trieste, e facendo anche, indirettamente, riflettere gli immigrati sulla propria storia e collocazione all'interno del tessuto sociale), primo premio alla migliore regia al Festival di Avellino "A Corto di Idee" 2008;
"Jota Connection, 'making' del precedente documentario, inserito all'interno di un progetto finanziato dall'Unione Europea (European Cultural Foundation).

Nel corso dell'anno scolastico 2008-09 l'Associazione di Volontariato MONDO 2000 e Solidarietà Trieste, in collaborazione con il Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico e con l'Associazione Primi Piani, hanno realizzato, attraverso la ricerca dei suoi giovani volontari e di alcuni studenti del Collegio, due brevi documentari:
- Ciak Integrazione, video che racconta i molteplici punti di vista, le storie e le esperienze riguardanti l'integrazione dalla parte dei 'nuovi italiani', giovani figli di persone immigrate in Italia, e dei 'vecchi italiani' aventi opinioni eterogenee sul presente e futuro del loro paese.
- Giovani volontari in azione, documentario che parla del volontariato tra i giovani mettendone in luce il significato e le varie interpretazioni, le domande e i problemi che pone, e la sfida che un simile impegno porta con sé nella società odierna.

Durante l'anno scolastico 2009-2010, i volontari di MONDO 2000 si sono dedicati all'approfondimento del tema dell'immigrazione, con il progetto "Incontriamoci oggi - Costruiamo il domani". Nato dal desiderio di proporre una riflessione sull'importanza e sull'attualità del tema dell'inclusione dei giovani immigrati di prima e seconda generazione sul territorio della Regione Friuli Venezia Giulia. l progetto ha coinvolto circa un centinaio di giovani, tra volontari e alunni delle scuole e partecipanti al laboratorio creativo del centro giovani del Comune di Monfalcone, ed è culminato nella realizzazione del documentario INCONTRIAMOCI OGGI - COSTRUIAMO IL DOMANI.
Durante l'anno scolastico 2011-2012, l'associazione MONDO 2000 si è impegnata nella realizzazione del progetto "Explorando il Volontariato", in collaborazione con Solidarietà Trieste Onlus e con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia (FVG solidale). Tale progetto, coinvolgendo più di duecento studenti delle scuole della Regione Friuli Venezia Giulia e diverse organizzazioni di volontariato del territorio, era finalizzato a promuovere la riflessione sul tema del volontariato tra i giovani, risvegliando in loro il desiderio di potersi mettere alla prova in questo settore.
L'impegno rivolto alla promozione della cultura del volontariato nelle scuole, è stato proseguito anche nel corso dell'anno scolastico 2012-2013, con la realizzazione del progetto "RETE!", realizzato con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia (FVG Solidale). Il progetto si è concluso con la realizzazione della "Fiera del Volontariato per i Giovani": una serie di workshop in cui i ragazzi hanno potuto presentare le proprie esperienze di volontariato; e con la realizzazione di "Peace One Day", uno show in piazza Sant'Antonio Nuovo a Trieste per celebrare il valore del volontariato a favore della pace e della solidarietà.
Durante l'anno scolastico 2012-2013 i volontari sono stati impegnati anche nella realizzazione del progetto "NEXT DOOR", dedicato alla sensibilizzazione dei giovani delle scuole superiori della Regione Friuli Venezia Giulia sui temi inerenti le migrazioni, le diversità culturali e religiose del territorio, il significato di inclusione, e la promozione del volontariato relativamente a questi temi.
 
Servizi erogati: SERVIZIO SOCIO-EDUCATIVO SCOLASTICO
SERVIZIO SOCIO-EDUCATIVO EXTRASCOLASTICO
ATTIVITA' - LUDICHE
SOSTEGNO - SOCIALE