id_tab3_row0 CHI SIAMO | CONTATTACI | ACCESSIBILITA'
idnavigation
Sezioni in aggiornamento
idmenu1
Informazione 
 · Agevolazioni
 · Pensioni ed Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Mobilità
 · Barriere architettoniche
 · La casa
 · Istruzione
 · Formazione e Lavoro
 · Cooperative
 · Associazioni
 · Patronati
 · Ammin. di Sostegno
 · Assistenti Familiari
 · Modulistica
 · Normative
 · Siti utili
 · Risorse del Territorio
Minori 0-17 anni 
 · Indennità
 · Servizi socio-sanitari
 · Istruzione scolastica
 · Scuole
 · Centri di aggregazione
Socializzazione 
 · Motore di Ricerca: Comunità attiva
 · Raccolta News
 · Photoalbum
 · Tempo libero
 · Sport e Terapie
 · Turismo

idmenu2
Area Riservata

Protesi e Ausili - agevolazioni IVA

 
 
 
   

L’acquisto di una ausilio sanitario o di una protesi da parte di una persona disabile dà il diritto ad applicare l’IVA al 4% invece del normale 22%.

L'agevolazione è applicabile qualora sia dimostrabile, per caratteristiche oggettive dell'ausilio acquistato, l’univoca ed esclusiva utilizzazione da parte del soggetto portatore di menomazioni funzionali permanenti. La fruibilità avviene pertanto esclusivamente per i soggetti muniti di specifica prescrizione autorizzativa rilasciata dal medico specialista della ASL, nella quale si faccia anche riferimento alla menomazione permanente dell'acquirente (Circolare Ministero delle Finanze n. 189/94).
Per ottenere il beneficio fiscale è necessario ogni volta presentare al venditore nuova prescrizione relativa all'ausilio o protesi per il quale si chiede l'agevolazione.

Documentazione da presentare

Al momento dell'acquisto degli ausili è necessario presentare i seguenti documenti:

Sussidi tecnico/informatici - detraibilita' IRPEF
Sussidi tecnico/informatici - agevolazioni IVA
Protesi e Ausili - detraibilita' IRPEF
Protesi e Ausili - agevolazioni IVA